Club 4×4 Evoluzione

Apparecchio CB e/o PMR446. Come fare

CB-PMR446

Sia per la Banda Cittadina (CB) sia per l’utilizzo di apparati PMR446 (Private Mobile Radio sulla frequenza 446 MHz) è necessario fare domanda per la dichiarazione d’inizio attività (D.I.A.).

La richiesta va indirizzata con raccoamandata A/R all’Ispettorato Territoriale competente per regione di residenza.

È sufficiente pagare annualmente (entro il 31 gennaio) il contributo di 12,00 Euro con il quale è consentito possedere un numero illimitato di apparati, sia fissi che mobili.

L’uso è consentito finché si paga il contributo. Quando si decide di cessare tale attività è sufficiente non pagare più il canone annuale di 12,00 Euro facendo automaticamente decadere la dichiarazione di inizio attività.

Gli estremi per il versamento sono reperibili nel sito del Dipartimento delle Comunicazioni nelle pagine dedicate all’Ispettorato competente per area geografica.

In base al D.lvo 259/03 l’utilizzo di apparati CB, per uso amatoriale, è divenuto di libero uso. Regime esteso (circolare del 20 gennaio 2009) anche agli apparati PMR 446 e PMR 446 Digitale in applicazione delle decisioni CEPT ERC/DEC/(98)25 e CEPT ECC/DEC/(05)12.

  • Sito ufficiale Ministero, clicca QUI
  • Dichiarazione di inizio attività CB-PMR446, clicca QUI
  • Autorizzazioni e licenze nel settore delle comunicazioni elettroniche, clicca QUI

Contributo CB-PMR446 per il 2017

Resta invariato anche per il 2017 il canone da pagare entro il 31/01/2017 per coloro che hanno installato il CB sul proprio fuoristrada. Si può ritardare il pagamento fino al 30/06/2017 pagando una sovrattassa di 0,6 Euro per ogni mese o frazione di ritardo, oltre questa data la concessione scade automaticamente.
Il versamento è di 12,00 Euro indipendentemente dal numero di apparati. La causale è: Rinnovo autorizzazione anno 2017 apparato CB. L’importo è da versare sul CCP di riferimento della propria Regione come da elenco qui sotto.

Lista delle Tesorerie Regionali con relativi C/C e descrizioni di causale:

  • CALABRIA
    Numero C/C:558893
    Intestato a: Tesoreria Prov.le dello Stato Sezione Reggio Calabria
    Causale: Attività Radioamatori, CB; Radiomarittimi – Cap. 2569/06 capo XXVI
  • ABRUZZO-MOLISE
    Numero C/C: 13755673
    Intestato a: Min. Comunicazioni – Ispettorato Territoriale A/M Sulmona – Sezione 1^
    Causale: versamento contributi autorizzazioni generali
  • CAMPANIA
    Numero C/C: 23319809
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Prov.le dello Stato – Napoli
  • EMILIA ROMAGNA
    Numero C/C: 722405
    Intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Bologna
    Causale: Attività Radioamatori, CB – cap.2569/06 capo XXVI
  • FRIULI VENEZIA GIULIA
    Numero C/C: 123349
    Intestato a: Tesoreria Prov.le dello Stato – Sezione di Trieste
    Causale: Versamento canone annuale CBOM
  • LAZIO
    Numero C/C: 89867006
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Roma
    Causale: Versamento a capo XXVI capitolo 2569/06
  • LIGURIA
    Numero C/C: 25971169
    Intestato a: Banca d’Italia Tesoreria Prov.le dello Stato sezione di Genova
    Causale: Radioamatori/CB
  • LOMBARDIA
    Numero C/C: 425207
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Prov.le dello Stato – Milano
    Causale: Canone CB – Radioamatori
  • MARCHE-UMBRIA
    Numero C/C: 145607
    Intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Ancona
    Causale: Canone CB, Radioamatori, recupero canoni evasi- cap. 2569/06 capo XXVI
  • PIEMONTE-VALLE D’AOSTA
    Numero C/C: 35533108
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Prov.le dello Stato – Sezione di Torino, specificando nella causale che l’importo deve accreditarsi sul capo XXVI capitolo 2569
  • PUGLIA-BASILICATA
    Numero C/C: 711705
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Provinciale dello Stato – Sez. di Bari
    Causale: Licenze radioamatori e CB Capo 26° Cap. 2569/06
  • SARDEGNA
    Numero C/C: 21965090
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Prov.le dello Stato – Cagliari
  • SICILIA
    Numero C/C: 575902
    Intestato a: Banca d’Italia – Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Palermo
  • TOSCANA
    Numero C/C: 100503
    Intestato a: Tesoreria Prov. dello Stato – Sez. di Firenze
    Causale: Canoni radioamatori contributi apparati radioelettrici debole potenza
  • TRENTINO ALTO ADIGE
    Numero C/C: 402396
    Intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Bolzano
    Causale: Canoni e Controllo Servizio Radioelettrico
  • VENETO
    Numero C/C: 16082307
    Intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato – Venezia
    Causale: Radioamatori-CB capo 26 capitolo 2569/06

Links alle pagine degli Ispettorati Territoriali di competenza: